Ce lo stanno consigliando tutti gli avvocati

Ce lo stanno consigliando tutti gli avvocati

“Ce lo stanno consigliando tutti gli avvocati”. (altro…)

Dieselgate Volkswagen

Dieselgate Volkswagen

Volkswagen, in questi giorni, ha dichiarato che chi possiede un’auto con la centralina modificata per falsare i risultati (altro…)

Notte Bianca 2015 a Binasco

Notte Bianca 2015 a Binasco

Le notti bianche vengono organizzate anche nei piccoli borghi tipici che fanno la loro parte con tanto entusiasmo e voglia di creare un evento che riunisca tutta la comunità in un clima di festa.
Binasco è stato il primo paese, della provincia milanese, ad organizzare un evento di questo genere già da qualche anno e anche in questo piacevole Giugno 2015 nel centro storico si sono riversate migliaia di persone con negozi aperti, ristoranti e bar pronti a riceverli.

Anche il nostro studio legale per l’occasione è rimasto aperto per ricevere amici, clienti e Partner per un brindisi informale.

Un breve trailer

Qualche foto

Pubblicazioni su ‘Confidenze’

Pubblicazioni su ‘Confidenze’

Nelle ultime settimane l’avvocato Francesca Zambonin in edicola per la rubrica dell’Esperto Risponde sulla rivista “Confidenze” (altro…)

Lavora con noi

Lavora con noi

Al momento sono aperte le seguenti ricerche di collaboratori.


PRATICANTE AVVOCATO

Giovane neolaureato/a o laureando in giurisprudenza, preferibilmente residente in paesi limitrofi a Binasco (MI).
Si richiedono:

  • buon utilizzo del computer
  • conoscenza lingua inglese
  • assoluta serietà
  • passione e determinazione per lo svolgimento della pratica forense.

Il tirocinio forense deve essere svolto con assiduità, diligenza, dignità, lealtà e riservatezza.

Scadenza: 31/12/2015

Inviare cv all’indirizzo e-mail:info@iltuolegale.it


Il tuo legale

Subacquea: norme vigenti e prospettive future

Subacquea: norme vigenti e prospettive future

Anche quest’anno l’Eudishow di Bologna è stato teatro di moltissime conferenze e workshop su molteplici aspetti ed interessi che gravitano intorno al mondo della subacquea. (altro…)

Diritto di Famiglia a Binasco

Diritto di Famiglia a Binasco

L’UTL – Università del Tempo Libero di Binasco, nell’ambito di un calendario di conferenze inerenti a vari temi culturali, ha dedicato la serata del 23 gennaio, all’analisi della normativa inerente al diritto di famiglia. (altro…)

Workshop violenza sulle donne 28-11-2014

Workshop violenza sulle donne 28-11-2014

Venerdì 28 Novembre 2014, in occasione della settimana di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne, l’Avvocato Francesca Zambonin, insieme al collega Avv. Prudenzano, ha tenuto un workshop sulla violenza di genere e sulle problematiche penali e civili ad essa connesse, tra cui l’ambito di applicazione degli ordini di protezione in abito civile. (altro…)

Subacquea e legge, presentazione al Mumac

Subacquea e legge, presentazione al Mumac

Sabato 22 novembre 2014, presso la prestigiosa sede del Museo MUMAC, l’Avv. Francesca Zambonin e l’Avv. Cristina Donegà hanno tenuto un workshop dedicato a “Gli aspetti legali relativi alla responsabilità degli operatori nella subacquea”. (altro…)

Legge e subacquea: riflessioni a seguito della conferenza tenutasi il 16 marzo 2014 a Bologna

Legge e subacquea: riflessioni a seguito della conferenza tenutasi il 16 marzo 2014 a Bologna

Si rileva come negli ultimi anni si sia registrato un progressivo aumento di interesse circa le norme che regolano l’attività subacquea, sia da parte di Associazioni e Didattiche – ove tale interesse, ad onor del vero, non è mai mancato – sia, e soprattutto, da parte dei singoli operatori del settore (diving centre, istruttori e guide),  i quali paiono aver preso coscienza dell’alto grado di responsabilità (civile e penale) gravante su tali figure professionali.

La normativa sulle attività subacquee è molto frastagliata, riportata in norme e disposizioni di vari gradi (leggi dello Stato, leggi Regionali, disposizioni della Capitaneria di Porto, ecc) che ne considerano aspetti parziali senza garantire una disciplina generale ed uniforme valida in tutto il territorio italiano.

L’esigenza di certezza su doveri e tutele, rischi e sanzioni nell’ambito di tale attività ha portato nel corso delle precedenti legislature alla presentazione di diverse proposte di legge, tutte cadute nel vuoto.

L’ultima, ancora al vaglio del Parlamento, è il disegno di Legge n. 320, che essendo ancora in uno stadio di discussione, offre lo spunto per numerosi dibattiti in materia.

Sensibile alla tematiche della sicurezza e delle norme che regolano l’attività subacquea, DAN EUROPE si è fatto promotore della conferenza intitolata “La legge e la subacquea”, tenutasi domenica 16 marzo 2014 a Bologna, nel corso della manifestazione EudiShow 2014.

Tale conferenza ha visto la partecipazione, in qualità di relatori, di personalità di alto spicco in ambito subacqueo, oltre che una notevole affluenza di pubblico interessato all’argomento trattato.

Come relatori sono intervenuti al dibattito il Dott. Alessandro Marroni, Presidente di DAN EUROPE;  l’Ing. Giovanni (Nanni) Cozzi, segretario Adisub; il Senatore Mario Cavallaro, avvocato, subacqueo, già onorevole; la Dott.ssa Luisa Cavallo, Primo Dirigente della Polizia di Stato, già Direttore del CNeS (Centro Nautico e Sommozzatori della Polizia di Stato); Michele Geraci, subacqueo, profondista e recordman. A moderare il dibattito Leonardo D’Imporzano, giornalista e apneista.

Il convegno si è snodato illustrando le attuali problematiche collegate alla necessità di ottenere una normativa rivolta a garantire uno standard di sicurezza dell’attività subacquea – da intendersi sia come regole di accesso alla professione subacquea da parte di personale qualificato sia come procedure e controlli da effettuarsi prima e durante lo svolgimento dell’immersione – al fine di neutralizzare il più possibile i rischi connessi all’attività, elevando lo standard qualitativo della prestazione dei servizi e la sicurezza delle immersioni “ricreative”.

In particolare, si richiede che tale normativa individui le procedure più idonee a garantire al subacqueo che si rivolga al centro immersioni uno standard qualitativo normativamente previsto, accertabile ed uniforme, al di sotto del quale non sia possibile svolgere la predetta attività.

Allo stesso tempo, è necessario effettuare una determinazione del rischio connesso a tale attività e delineare in maniera precisa la responsabilità degli operatori in caso di violazione dei predetti standard e/o di coinvolgimento in incidente subacqueo.

Un acceso dibattito si è aperto sulle proposte finalizzate ad attuare tale esigenza di sicurezza.

La Dott.ssa Cavallo ha evidenziato come l’adeguamento degli standard alle previsioni contenute nella  normativa UNI EN ISO consentirebbe di raggiungere le finalità di sicurezza e di delineare la responsabilità degli operatori; Michele Geraci ha lanciato una provocazione – subito raccolta – circa la possibilità di subordinare il rilascio del brevetto istruttore al superamento di un “esame di Stato”, al pari di quanto avviene per i colleghi istruttori subacquei francesi.

Per lo più, però, l’ingerenza di un soggetto terzo è stata ritenuta non accettabile, richiamando l’alta professionalità e competenza delle Didattiche già operanti in materia.

Un altro aspetto che ha suscitato discussione e dibattito è stato l’ambito di applicazione della regolamentazione contenuta nel disegno di Legge n. 320, il quale a detta di alcuni operatori introdurrebbe una disparità tra gli operatori operanti nell’ambito della c.d. subacquea ricreativa (Capo III del suddetto disegno di Legge), non includendo operatori professionali non inclusi tra i c.d. OTS (Operatori Tecnici Subacquei di cui al Capo II del Disegno di Legge n. 320) quali i giornalisti subacquei, i ricercatori, i biologi marini, ecc.

La conferenza, che si è aperta con la dichiarata finalità di indurre riflessioni sulle tematiche sollevate senza la presunzione di dare risposte o soluzioni alle varie criticità della materia, si è chiusa dopo due ore di intenso dibattito che ha coinvolto relatori e pubblico.

Per una consulenza professionale non esitare a contattarci: info@iltuolegale.it

Non si effettua consulenza legale gratuita.

E’ assolutamente vietata la riproduzione, anche parziale, del testo presente in questo articolo senza il consenso dell’autore. In caso di citazione è necessario riportare la fonte del materiale citato.

Class TV: Codice della Strada. Ospite dott.ssa Cristina Donegà

Class TV: Codice della Strada. Ospite dott.ssa Cristina Donegà

13 Settembre 2011: Class TV dedica una parte della puntata al Codice della Strada e ai problemi legati ai sinistri stradali, patente e multe. Ospite in trasmissione il nostro legale Dott.ssa Cristina Donegà. (altro…)

Class TV: Ferie Rovinate. Ospite in qualità di esperto l’Avvocato F. Zambonin

Class TV: Ferie Rovinate. Ospite in qualità di esperto l’Avvocato F. Zambonin

13 Settembre 2011: Class TV dedica una puntata al Diritto Del Turismo e ai problemi legati alle tematiche di ‘vacanza rovinata‘. Ospite in trasmissione: Avv. Francesca Zambonin  (altro…)

Intervista in RAI: matrimonio

Intervista in RAI: matrimonio

Intervista in RAI dell’Avv. Francesca Zambonin e Dott. Marco Daturi: si parla di matrimoni e dello studio. (altro…)

Il Tuo Legale su Il Corriere Della Sera

Il Tuo Legale su Il Corriere Della Sera

27 Novembre 2009: Il Corriere della Sera dedica uno spazio in prima pagina a un concorso organizzato in collaborazione con il nostro studio. (altro…)

Nielsen Online: analisi sul turismo online

Nielsen Online: analisi sul turismo online

21 Ottobre 2009. Nielsen Online pubblica un’analisi sullo stato di salute del turismo online. A metà articolo l’intervento dell’Avvocato Francesca Zambonin in qualità di esperta di diritto del turismo. (altro…)

MyMarketing.NET: lo stato di salute del turismo online

MyMarketing.NET: lo stato di salute del turismo online

13 Ottobre 2009. MyMarketing.NET mette sotto la lente il buzz come termometro della salute del turismo online attraverso l’analisi dei dati Nielsen. A metà articolo l’intervento dell’Avvocato Francesca Zambonin in qualità di esperta di diritto del turismo (altro…)

Lineaedp PMI / Il Sole 24 Ore: “Il Tuo Legale.it…”

Lineaedp PMI / Il Sole 24 Ore: “Il Tuo Legale.it…”

20 Luglio 2009: Lineaedp PMI / Il Sole 24 Ore dedica la prima pagina e l’articolo ‘Iltuolegale.it: l’avvocato diventa elawyer’ all’Avv. Francesca Zambonin e al nostro studio legale. (altro…)

Italia Oggi: “L’Avvocato arringa sul web”

Italia Oggi: “L’Avvocato arringa sul web”

11 giugno 2009: Italia Oggi dedica la pagina ‘Un professionista al giorno’ all’Avv. Francesca Zambonin. (altro…)