Incidenti stradali

A chi non è mai capitato di essere coinvolto in un incidente stradale? L’aiuto di un legale può essere utile a conoscere la corretta procedura da seguire in caso di danno da circolazione di veicoli ed a conoscere i propri diritti in un settore che – più di qualsiasi altro – tocca tutti da vicino…

Non tutti sanno che l’assistenza legale in questo settore spesso non comporta alcun onere economico se non nell’ipotesi in cui sia necessario ricorrere al giudice per far valere le proprie ragioni: nelle pratiche assicurative, infatti, salvo casi particolari, le spese legali vengono pagate dall’assicurazione della controparte.
Ottenere il risarcimento dei danni conseguenti un sinistro stradale non è sempre un’impresa facile, e ciò indipendentemente dal fatto che si abbia ragione o meno: per questo è meglio rivolgersi sin dalle prime fasi ad un avvocato il quale, per tutta la fase stragiudiziale, non vi costerà nulla.
Peraltro, anche in caso sia necessario rivolgersi ad un giudice per ottenere il risarcimento del danno subito, le spese di questa fase contenziosa sono solo eventuali, poiché possono essere evitate se si è stipulata una assicurazione per l’assistenza legale. Al contrario, nel caso in cui non si sia stipulata questo tipo di polizza, le spese del processo dovranno essere anticipate al legale, ma – in caso di vittoria del processo – verranno poi restituire al termine del processo medesimo (infatti, anche in questo caso, queste spese saranno a carico della controparte soccombente).
Tra i vantaggi che si possono ottenere chiedendo l’assistenza da parte di un legale, vi è inoltre il fatto che l’assistenza di un avvocato induce quasi sempre le assicurazioni ad una più seria e più rapida trattazione della pratica.

Per qualsiasi chiarimento non esitare a contattarci.

Avv. Francesca Zambonin
fz@iltuolegale.it

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*